Trattamenti con Diodo, IPL, Nd:YAG e Alessandrite

Trattamenti con Diodo, IPL, Nd:YAG e Alessandrite: per una pelle liscissima

Diodo, IPL, Nd:YAG e Alessandrite sono le migliori fonti laser per combattere ed eliminare efficacemente i peli superflui. Scopriamo come funzionano e quali risultati possiamo aspettarci dai trattamenti di epilazione medica laser.

Sistemi per l’epilazione permanente

Il Laser a Diodo è ultimo ritrovato tecnologico per un’epilazione efficace, in grado di eliminare oltre 80% del patrimonio pilifero lasciando solo il 20% di una peluria sottile e dal colore molto chiaro. Il trattamento con il Laser Diodo è semi permanente dopo un ciclo di 6-8 sedute.

La Luce Pulsata ad alta intensità (IPL) è una tecnologia sviluppata sin dagli anni ’90 e utilizzata in dermatologia e in medicina estetica. L’IPL si caratterizza per un largo spettro di luce in grado di coprire un’area più ampia. I trattamenti con questa tecnologia sono indolori, sicuri e il paziente dopo il trattamento può tornare alle sue normali attività quotidiane.

Il Laser Nd:YAG viene utilizzato in moltissimi campi dall’oculistica, all’odontoiatria, alla fisioterapia fino alla medicina estetica. Questo laser sfrutta come sorgente di emissione un cristallo di ittrio e allumino chiamato YAG che viene drogato con atomi di Neodimio. La sua lunghezza d’onda è monocromatica e ben definita, per questo è molto efficace per il trattamento di epilazione e per la rimozione di capillari.

Il Laser a Alessandrite ha una lunghezza d’onda particolare in grado di colpire efficacemente la melanina nei peli e nel bulbo pilifero. Inoltre viene utilizzato anche nel trattamento di eliminazione dei capillari ed eliminazione macchie.

Queste tre diverse fonti laser sono in grado di agire con la stessa potenza ed efficacia su qualsiasi pigmentazione di pelle, dalla più chiara alla più scura.

Come funzionano?

A seconda del tipo di trattamento e del tipo di pelle, il medico utilizzerà un particolare raggio laser, o una combinazione di essi, permettendo un’azione rapida ed efficace.

Il raggio laser viene controllato e gestito attraverso dei manipoli. Questi strumenti sono appositamente studiati affinché il calore del laser sia concentrato in un unico punto al fine di agire in modo mirato senza intaccare la cute circostante, in completa sicurezza.

Gli strumenti laser sono dotati di un database interno in cui sono archiviati i protocolli clinici di tutte le tipologie di intervento. In questo modo il medico, grazie alla scelta dei parametri, garantirà la scelta più efficace per ogni singolo paziente.

Queste fonti laser, ideali per l’epilazione laser medica, vengono utilizzate ancheper trattamenti di chirurgia estetica e chirurgia dermatologica.

Per un maggior comfort del paziente le strumentazioni e i manipoli sono dotati di un sistema di raffreddamento che rende il trattamento indolore e riduce i tempi di recupero.

Quali trattamenti è possibile eseguire?

Condividi:

Richiedi la tua visita a Firenze!

chiama il numero verde

800 108 433

manda un messaggio su Whatsapp

388 62 32 023

oppure scrivici un messaggio